Nessuno risponde a questa discussione da almeno un anno, pertanto queste informazioni potrebbero non essere aggiornate. Se stai cercando informazioni su questo argomento, cerca una discussione più recente o pubblica una nuova domanda.

Problema crezione regole a livello dominio mittente

Questa domanda ha risposte suggerite Questa domanda ha risposte suggerite

Buongiorno,

 

in azienda stiamo migrando a exchange online da un server dal quale i client scaricavano in pop3 o imap.

alcune regole, impostate per smistare le mail in base al dominio, erano state create impostando il criterio "con parole specifiche nel mittente" e indicando, appunto, le parole che compongono i vari domini. In base a queste parole, la regola smistava le varie mail in varie sottocartelle. Adesso queste regole non funzionano più per le mail provenienti da utenti già migrati ad exchange anche se nel loro indirizzo è presente lo stesso dominio di prima; evidentemente da exchange ad exchange, viene visto solo nome-spazio-cognome e, di conseguenza, la regola non vede il dominio e non si comporta come dovrebbe.

Dato che non è possibile impostare la regola con il criterio "inviato da indirizzi specifici" e poi specificare solo un dominio o parte dell'indirizzo, qualcuno mi saprebbe dire come risolvere il problema?

 

Grazie mille e buona giornata!

Tutte le risposte
  • Salve Gigogigo,
    Sono Tommaso del Supporto Tecnico Microsoft Online Services.

    Se i domini sono interni alla sottoscrizione è noto che le regole che discriminino il dominio non funzionino.
    Questi vengono risolti dalla GAL come "Nome Cognome" in quanto interni alla sottoscrizione.

    Se i domini sono esterni alla sottoscrizione la regola deve funzionare e la può tranquillamente creare da OWA.

    Come soluzione alternativa, per il primo punto trattato, può creare una regola per ogni mittente nel dominio da discriminare, in questo modo la regola viene eseguito per "Nome Cognome" anzichè per il dominio.#

    Cordiali saluti,